Ho letto l'informativa della Privacy e acconsento all'utilizzo dei miei dati

Sai quanti capelli cadono in un giorno?

511 340 Ideadue Hair Studio
  • 1

Sono molte le persone che mi fanno questa domanda, preoccupandosi del fatto che trovano ogni giorno capelli su spazzole, cuscino, lavello dopo aver fatto lo shampoo.

Sono pronta a rispondere alla curiosità e all’interesse a capire il perché.

La caduta

La chiamerei più un ricambio, e un evento assolutamente fisiologico e naturale.

Si ricambiano in media dai 40/70 capelli al giorno e variano da soggetto a soggetto, in base allo stato di salute del follicoli piliferi e dal fatto che ricevano nutrimento che favorisca il buon funzionamento del loro ciclo di vita. 

Ci sono condizioni in cui i capelli cadono in maniera importante: la menopausa, la gravidanza, dopo l’ allattamento, lo stress, diete drastiche, abuso di alcol, l’assunzione di farmaci, interventi chirurgici, il periodo primaverile ma soprattutto quello autunnale!

Un’eccessiva caduta può essere provocata anche da eventi patologici, (problemi alla tiroide, scottature solari, traumi fisici, febbre alta, stress fisico e psicologico).

Tutte queste condizioni fisiche possono provocare un aumento della caduta quotidiana che da un normale 40/70 capelli al giorno si può passare da 120 e oltre. 

La causa della caduta eccessiva e con conseguenze di calvizie è causata dal fattore Androgenetico, che provoca il diradamento della parte frontale e del vertice, mentre risparmia i follicoli della parte laterale e delle nuca. Questo è un argomento molto complesso che avrebbe bisogno di più spazio per spiegare cosa avviene. 

Allora cosa succede tra un ricambio e l’altro?

Le fasi di crescita e di riposo si alternano sfasandosi a quelle dei bulbi adiacenti, per questo non ci rendiamo conto del continuo processo di rinnovamento della nostra capigliatura. Se mutassero tutti assieme saremo ciclicamente calvi!  

Nel caso ci succedessero alcuni dei fattori sopra indicati, specialmente un violento stress psicofisico, i follicoli sono indotti a passare in massa dalla fase di crescita (ANAGEN) a quella di (CATAGEN) con un prolungamento della fase di riposo e caduta (TELOGEN). 

Si verifica così una perdita di capelli molto elevata e omogenea, qui ci possiamo allarmare, quando decine e decine di capelli si accumulano nel cuscino o rimangono tra le dita. 

A differenza della alopecia Androgenetica, questo genere di caduta è diffusa su tutto il cuoio capelluto comprese la parti laterali e posteriori della testa.

Facciamo attenzione a questi due fattori di diffusione di caduta e di eccessivo ricambio.

A tal proposito nel nostro salone possiamo intervenire con trattamenti mirati e personalizzati, partendo da una attenta analisi al Microvisore per visionare cute e bulbi, tutti i nostri prodotti sono formulati con olii essenziali di altissima qualità.

Love Tamara